Lunedì, 1 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spazio, Iss abitata da 20 anni, Saccoccia (Asi): grande occasione

Il presidente dell'Asi: l'Italia punto di riferimento mondiale

Roma, 2 nov. (askanews) - La Stazione spaziale internazionale è "abitata" da 20 anni, dal 2 novembre del 2000 quando, con la Expedition 1 composta da William Shepherd, della Nasa, Sergei Krikalev e Juri Gidzenko di Roscosmos, è iniziata l'era della presenza umana ininterrotta nello Spazio.

Nella configurazione attuale la Iss è per oltre il 50% "made in Italy" ed è stata visitata da 5 astronauti italiani, uno dei quali, Luca Parmitano, ne è stato anche il comandante. Così il presidente dell'Agenzia spaziale italiana (Asi), Giorgio Saccoccia:

"Partecipare fin dall'inizio al più grande programma di cooperazione spaziale internazionale come è quello della Stazione Spaziale Internazionale - ha detto - è stato per il nostro Paese un'occasione unica che ci ha permesso di diventare un riferimento mondiale nel settore dell'esplorazione spaziale soprattutto per quanto riguarda i moduli pressurizzati. Questo è un grande punto d'orgoglio per l'Asi.

"E adesso grazie all'esperienza acquisita sulla Iss possiamo giocare un ruolo da leader anche sull'orbita lunare e sulla superficie del nostro satellite. Ma anche il futuro della Iss ovvero quello commerciale vede per l'Italia e le nostre industrie nuove opportunità economiche grazie alla possibilità di sviluppare nuovi prodotti sfruttando la microgravità".

Si parla di

Video popolari

Spazio, Iss abitata da 20 anni, Saccoccia (Asi): grande occasione

Today è in caricamento