Venerdì, 7 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spazio, lancio riuscito per la missione Stalink 22 di SpaceX

Ora la costellazione può contare su 1.318 satelliti

Cape Canaveral, 25 mar. (askanews) - La costellazione Starlink, concepita da SpaceX per portare internet a banda larga via satellite anche nelle zone del pianeta non servite, si è arricchita di altri 60 satelliti grazie al lancio perfettamente riuscito della missione Starlink 22, partita dalla base spaziale Nasa di Cape Canaveral, in Florida (Usa) a meno di 10 giorni dall'analoga missione precedente.

Dopo aver immesso in orbita il contenitore dei satelliti, il primo stadio del razzo Falcon 9, riutilizzato per la sesta volta e di nuovo in volo a meno di 2 mesi dal suo lancio precedente, è atterrato senza problemi sulla piattaforma-drone "Of course I still love you", al largo delle coste della Florida.

Con questi ultimi appena lanciati, la costellazione Starlink conta 1.318 satelliti in orbita, ai quali se ne aggiungono 67 che sono rientrati nell'atmosfera disintegrandosi.

Si parla di

Video popolari

Spazio, lancio riuscito per la missione Stalink 22 di SpaceX

Today è in caricamento