rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Spazio, Luna e Marte più vicini coi test di SpaceX su Super Heavy

Intanto l'Esa completa il modulo di servizio per Artemis 5

Milano, 10 feb. (askanews) - La Luna e Marte sono "più vicini" grazie al nuovo test condotto dalla compagnia spaziale privata americana SpaceX.

L'azienda che fa capo al patron di Tesla, Elon Musk ha effettuato una prova a terra dei potenti motori Raptor del colossale lanciatore Super Heavy destinato a portare in orbita la navetta Starship, scelta dalla Nasa come lander per i prossimi astronauti sulla Luna e, un domani, anche su Marte. Un test importante che accelera i progressi verso un possibile primo volo orbitale della navetta, potenzialmente già dai prossimi mesi.

Dei 33 motori dell'astronave se ne sono accesi solo 31 ma lo stesso Musk, su Twitter, si è detto soddisfatto della prova, commentando che è comunque un numero sufficiente per raggiungere l'orbita.

Intanto a Brema, in Germania, l'Esa sta completando l'allestimento del modulo di servizio, di costruzione italiana, della missione Artemis V che non solo riporterà gli uomini sulla Luna ma porterà nello Spazio anche il modulo di rifornimento Spirit della stazione cislunare Lunar Gateway.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento