Martedì, 11 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Speranza spiega come vuole accelerare la campagna vaccinale

In arrivo 50 mln di dosi, coinvolti infermieri e farmacie

Milano, 17 mar. (askanews) - Nel secondo trimestre l'Italia avrà a disposizione 50 milioni di dosi di vaccino anti coronavirus, nel terzo 80 milioni. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza comunicando le linee programmatiche del suo ministero alla commissioni di Camera e Senato riunite. Il ministro ha spiegato come il governo intende accelerare la campagna vaccinale nei prossimi mesi.

"Stiamo lavorando a due interventi normativi: uno per favorire un maggiore impegno di farmacie e di infermieri nella campagna di vaccinazioni per favorirne l'accelerazione", ha detto.

Altri soggetti coinvolti saranno odontoiatri, medici di base e pediatri che hanno dato la disponibilità non solo a vaccinare in futuro i bambini, quando ci sarà un vaccino adeguato ai minori, ma anche a vaccinare fin da subito i genitori di pazienti con patologie particolari.

Si parla di

Video popolari

Speranza spiega come vuole accelerare la campagna vaccinale

Today è in caricamento