rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Spiaggia super affollata (e senza mascherine) nel New Hampshire

I bagnanti: il peggio è passato, speriamo davvero che sia così

Roma, 4 ago. (askanews) - Spiaggia affollata ad Hampton Beach, nel New Hampshire, Nord-Est degli Stati Uniti. I residenti prendono il sole, la maggior parte senza adottare le misure di precauzione contro la pandemia, come indossare la mascherina o mantenere il distanziamento, anche se le autorità hanno avvertito che il virus continua a circolare negli Stati Uniti. Ma per molti bagnanti intervistati "il peggio è passato".

"Non è stato così pesante qui in New Hampshire, ma in Massachusetts lo è stato - dice questo signore, Doug Lano - siamo giusto al confine, quindi, mi auguro di no, ma potrebbe diffondersi rapidamente".

"Penso che tutti fossero d'accordo all'inizio e credo che abbiamo avuto una vera crisi nei primi tempi - aggiunge un altro bagnante, Mark Jackson - ora siamo al punto che, essendo in agosto, il più grosso è finito, lo penso sinceramente".

"Se vi guardate attorno c'è un sacco di gente, io non indosso una mascherina, un sacco di gente non indossa una mascherina - afferma un giovane, Brian Hughes - penso che ci sia davvero la speranza a questo punto, che la cosa sia finita. Non ne sono totalmente sicuro, ci sono persone, ho familiari nel campo medico, e dicono che qualche mese o qualche settimana fa non avevano mai visto niente di simile, ma per quello che so, quei giorni sono passati. Penso che stiamo cominciando a uscirne, non ne sono ancora sicuro che sia così, ma spero che siamo sulla buona strada".

Si parla di

Video popolari

Spiaggia super affollata (e senza mascherine) nel New Hampshire

Today è in caricamento