Mercoledì, 21 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stati generali Economia, polemica sulla scelta di Villa Pamphilj

L'opposizione declina l'invito, Conte: attenzione verso di loro

Roma, 11 giu. (askanews) - Polemiche sulla scelta del presidente del Consiglio Giuseppe

Conte di organizzare gli Stati generali dell'Economia da sabato 13 giugno 2020 a villa Pamphilj, a Roma.

Le opposizioni che avrebbero dovuto essere protagoniste della prima giornate di lavoro dell'iniziativa di ascolto del Governo sulla fase 3 della ripresa post-pandemia di Coronavirus, hanno declinato l'invito, ribadendo di essere pronte a confrontarsi con

il governo in qualsiasi momento, ma solo in "sedi istituzionali" come il Parlamento.

Secca la replica del premier.

"Voi dovete sapere, ma loro stessi sanno benissimo - ha detto - che Villa Pamhilj è la sede istituzionale di alta rappresentanza della Presidenza del Consiglio, dove vengono ricevuti i Capi di Stato. Invitarli lì è un gesto di attenzione anche nei loro confronti, un luogo più istituzionale di quello non si può".

Per il resto, ha assicurato Conte, il governo è pronto al confronto in Parlamento in tutte le occasioni. Se ci ripensano, è il suo messaggio, possono venire a confrontarsi.

Si parla di

Video popolari

Stati generali Economia, polemica sulla scelta di Villa Pamphilj

Today è in caricamento