rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

Strage di pedoni a Treviri, l'autore è residente spesso ubriaco

La polizia: non diffondete immagini; tra i diversi morti un bimbo

Roma, 1 dic. (askanews) - Poco dopo le 14 del 1 dicembre un'auto a Treviri ha falciato i passanti nella zona pedonale della città della Renania Palatinato, nel sud-ovest della Germania. Dalla "Porta Nigra", una porta di epoca romana tra i monumenti più importanti della città, un residente di 51 anni a bordo di una Range Rover avrebbe investito ad alta velocità la folla uccidendo diverse persone - secondo un primo bilancio a fine pomeriggio almeno 4 - tra cui un bambino e provocato numerosi feriti - una trentina - gravi e gravissimi.

Secondo il sito volksfreund.de, il conducente, che è stato arrestato sarebbe della zona, frequenterebbe un locale di Kebab e sarebbe spesso stato visto ubriaco. Non è chiaro se abbia problemi psichici, aggiunge il sito.

La polizia di Treviri su Twitter ha chiesto di non diffondere foto o video della scena e ha chiesto di caricarli su un sito, mentre in serata (alle 19) è attesa la conferenza stampa delle autorità.

Si parla di

Video popolari

Strage di pedoni a Treviri, l'autore è residente spesso ubriaco

Today è in caricamento