rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024

Stress da rientro e inflazione: un rimedio dalle box ricette di HelloFresh

Per il 74% degli italiani la spesa di cibo tra le più pesanti a settembre

Milano, 12 set. (askanews) - Il ritorno dalle ferie estive è sempre fonte di stress, quella di dover riprendere in mano una routine che per qualche settimana si è abbandonata. Quest'anno a rincarare la dose c'è l'inflazione che svuota i portafogli e complica anche la semplice gestione della spesa alimentare. Non a caso quest'ultima è la voce più pesante nel bilancio di settembre per tre italiani su quattro, secondo una ricerca commissionata da HelloFresh Italia, il servizio di box ricette a domicilio che consente di pianificare settimanalmente il menù e non sforare il budget:

Giulietta Arioli, senior product Ops manager HelloFresh: "HelloFresh si propone come una soluzione pratica per garantire un budget sotto controllo, una programmazione delle cene durante la settimana, elimina lo stress di recarsi al supermercato quindi convenienza a tutto tondo di un servizio che consente di variare, contenere le spese e togliersi un po' di stress sia della parte di budget che di pianificazione".

Nelle due ricerche commissionate da HelloFresh Italia, una veicolata su YouGov Italia e l'altra con l'istituto di ricerca Censuswide, emerge come a generare stress dopo le vacanze, tra le altre cause, ci sia l'organizzazione familiare e dei pasti, che dà pensieri a 2 italiani su 5. E con i prezzi alle stelle si pone anche un problema di budget:

"La ricerca evidenzia che tre italiani su cinque non riescono a stare nel budget che si sono prefissati per la spesa alimentare settimanale - prosegue Arioli - infatti gli italiani stanno spendendo il 17% in più per la loro spesa alimentare settimanale. Oltretutto sappiamo che il 30% è molto stressato dal fatto di sforare il budget, si preoccupa per la pianificazione alimentare, vuole portare varietà ma essere attento all'aspetto salutistico e in più vorrebbe essere più creativo in cucina".

Facilitare la gestione del budget e ridurre lo stress legato alla pianificazione può essere d'aiuto considerando che già la metà degli italiani mangia più a casa che al ristorante, ripiega su piatti rapidi e, nel 19% dei casi, preferisce la spesa online. In questo senso un ulteriore supporto può arrivare dai consigli di una food organizer come Myriam Sabolla:

"Il mio consiglio principale è quello di evitare di fare i famosi buoni propositi che di solito si fanno a settembre e gennaio ma darsi obiettivi concretamente realizzabili - spiega Sabolla - il secondo consiglio che mi sento di dare è quello di eliminare il carico di lavoro e il carico mentale e per fare questo possiamo farci aiutare da uno strumento anche qui tipico dell'organizzazione che è quello delle liste. Il terzo consiglio che posso dare riguarda lo strumento del menù settimanale: in questo caso ci viene in soccorso HelloFresh perchè possiamo delegargli la creazione di un menù settimanale personalizzato in base alle esigenze alimentari e alle persone che fanno parte del nucleo familiare. Un altro motivo di forte stress riguarda il denaro, il budget: in questo caso HelloFresh ci può aiutare perchè ci permette di tenere sotto controllo la spesa alimentare evitando acquisti superflui e ci permette di sapere in anticipo quanto andremo a spendere per le cene della settimana".

Fondata nel 2011 a Berlino, HelloFresh a livello globale ha raggiunto i 7,3 milioni di clienti nel secondo trimestre di quest'anno e ha consegnato 253 milioni pasti.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento