rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024

Tajani: Santanchè? Noi sempre garantisti, non chiedo passo indietro

"Con un rinvio a giudizio? Decida la ministra"

Milano, 12 apr. (askanews) - "Sono stato garantista con tutti coloro che sono stati coinvolti nelle inchieste a Bari, non ho chiesto un passo indietro per nessuno in altre parti d'Italia e non chiedo passo indietro neanche alla Santanchè. Anche il Parlamento ha respinto la mozione di sfiducia e noi abbiamo votato contro la mozione di sfiducia individuale. Io sono garantista, finché uno non è condannato in terzo grado per me è innocente". Lo ha detto il segretario di Forza Italia e vice premier Antonio Tajani, rispondendo - al suo arrivo ad un convegno di FI sui diritti delgi animali - ad una domanda sull'avviso di fine indagini notificato a Daniela Santanchè per l'inchiesta sulla sua società Visibilia.

E se arrivasse il rinvio a giudizio? "Questa è una decisione che deve prendere il ministro, una decisione personale, ma certamente non siamo noi a richiedere un passo indietro", ribatte Tajani.

Si parla di

Video popolari

Tajani: Santanchè? Noi sempre garantisti, non chiedo passo indietro

Today è in caricamento