Martedì, 18 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tokyo2020, gli azzurri d'arrampicata s'allenano ad Arco di Trento

Gli atleti preparano le gare per i giochi olimpici

Arco di Trento, 8 mar. (askanews) - Gli azzurri della nazionale italiana di arrampicata sportiva si stanno allenando sulle pareti artificiali di Arco di Trento, in vista dei giochi olimpici di Tokyo 2020.

Saranno in 3 gli atleti che porteranno in Giappone i colori italiani nella nuova disciplina: Ludovico Fossali, campione del mondo, classe '97, nato a Trento, Michael Piccolruaz (25enne di Bolzano) e Laura Rogora (20 anni romana), tutti con grandi ambizioni.

"Io punto al podio - ha detto Fossali - è ovvio che non è un risultato facile altrimenti non ci proverei neanche. Vediamo, è una gara nuova per tutti, non sarà facile neanche per altri, sarà un'arena nuova e può succedere di tutto". "Questo format che verrà fatto per la prima volta alle Olimpiadi è speciale essendo una combinata di tutte le discipline - ha aggiunto Piccolruaz - vedremo come va ma sono sicuro che sarà un bello spettacolo".

"Ovviamente il fatto di andare con la combinata è stata un po' un compromesso - ha concluso Rogora - però essere lì secondo me è una cosa molto positiva".

L'arrampicata è una disciplina olimpica giovane, ammessa per la prima volta a Tokyo 2020 con una combinata delle 3 specialità: speed, lead e boulder assieme a karate, skateboarding, surfing, baseball-softball e riconfermata anche per Parigi 2024, come ha confermato Davide Battistella, presidente della Federazione italiana di arrampicata sportiva.

"Per l'arrampicata è un grosso salto di qualità anche da un punto di vista di visibilità e attenzione, lo sappiamo anche dai numeri - ha detto - sono aumentati e stanno aumentando i praticanti di questo sport, è una disciplina molto giovane e arrivare a un palcoscenico olimpico è importantissimo".

Si parla di

Video popolari

Tokyo2020, gli azzurri d'arrampicata s'allenano ad Arco di Trento

Today è in caricamento