Venerdì, 6 Agosto 2021

Tour nei borghi più belli d'Italia per diffondere smart working

L'idea di un esperto ict per ripopolare i piccoli paesi

Milano, 16 lug. (askanews) - In tour nei borghi più belli per diffondere il verbo dello smart working. VanWorking è il viaggio di un esperto di lavoro agile, Samuel Lo Gioco. La sua missione: aiutare le imprese, le istituzioni e i cittadini a sfruttare le opportunità dello smart working per il rilancio delle economie delle zone emarginate.

A bordo di un van tecnologico allestito a ufficio e rispettoso dell'ambiente, viaggia alla scoperta dei borghi più belli del Paese, in compagnia del suo cane Paride, con la missione di trasmettere il messaggio che lo smart working e il digital sono la soluzione a tanti problemi delle piccole città italiane.

Durante il viaggio Lo Gioco metterà la sua esperienza in campo per aiutare imprese e istituzioni che vogliono sperimentare le opportunità del lavoro da remoto e del digitale, raccontando l'avventura tramite i social.

L'obiettivo è far toccare con mano i vantaggi del lavoro agile e del digitale nel ripopolare piccole città, migliorare la vita dei cittadini con più servizi, attrarre turismo non solo in alta stagione, creare nuove imprese. E soprattutto, risollevare le zone emarginate della società.

"L idea è nata durante la reclusione forzata del lockdown che ha colpito tutta la nazione e da un desiderio di movimento e libertà. E dalla lettura di un articolo del World Economic Forum nel quale veniva annunciato che nei prossimi anni in Italia saranno riesumati 2mila borghi come luoghi per i lavoratori a distanza. Da questi spunti nasce l idea di questo viaggio nel quale puntiamo a sensibilizzare istituzioni, imprese e cittadini sul potenziale dello smart working nel rilanciare l economia di tutte le aree rurali emarginate", spiega Lo Gioco.

Lo smart working diventa allora lo strumento per sbloccare le infinite potenzialità dei borghi italiani: "Il ripopolamento dei borghi darebbe la spinta alle istituzioni e alle aziende di investire di più sui territori, creare servizi per i cittadini, nuove opportunità, spostando economia e consumi dai grandi ai piccoli centri. Pensiamo anche all impatto per il fiorire del turismo: quanti stranieri sognerebbero di lavorare in un piccolo borgo italiano?", si chiede Lo Gioco.

Si parla di

Video popolari

Tour nei borghi più belli d'Italia per diffondere smart working

Today è in caricamento