Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le tre speranze del campo profughi in Libano

Si chiamo Riyadh, Ahmed e Khalid: sono tre gemellini nati da profughi siriani nel campo della valle della Bekaa, ricoperto in questi mesi di neve. La madre è morta durante il parto ma la loro nascita è una speranza per il futuro di tutta la loro comunità

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento