Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trimestre record per Alphabet, utile a 15,2 miliardi di dollari

Fatturato a 56,9 miliardi di dollari per la galassia Google

Milano, 3 feb. (askanews) - Alphabet, società che controlla

Google, ha chiuso un trimestre record grazie alla crescita

dell'e-commerce e alla ripresa degli investimenti pubblicitari.

Nel quarto trimestre l'utile netto ha toccato quota 15,2 miliardi

di dollari a fronte di un fatturato di 56,9 miliardi, superiore

rispetto ai 53 miliardi attesi dagli analisti. L'utile per azione

ha raggiunto 22,30 dollari, rispetto ai 15,90 previsti.

Le entrate pubblicitarie di Google, in particolare, sono salite del 22% a 46,20 miliardi di dollari, dai 37,93 miliardi del quarto trimestre del 2019, in forte ripresa dal secondo trimestre del 2020, quando la pandemia da Covid-19 ha provocato un forte calo delle inserzioni pubblicitarie.

Il risultato è che nel secondo trimestre del 2020 le entrate pubblicitarie di Google sono scese per la prima volta su base annua dell'8%.

In forte crescita anche le entrate pubblicitarie di YouTube, una piattaforma ancora più utilizzata in tempi di Covid e di confinamento, che nel quarto trimestre ha registrato 6,89 miliardi, in crescita del 46% su base annua.

Si parla di

Video popolari

Trimestre record per Alphabet, utile a 15,2 miliardi di dollari

Today è in caricamento