Giovedì, 4 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trump verso nomina della conservatrice Barrett alla Corte Suprema

48 anni, ultra cattolica: mai una nomina così vicina ad elezioni

Washington, 26 set. (askanews) - Donald Trump verso la nomina della conservatrice Amy COney Barrett alla Corte Suprema per sostituire la progressista Ruth Bader Ginsburg, la giudice scomparsa recentemente. L'ufficialità arriverà nelle prossime ore, ma tutte le fonti riportate dai media statunitensi hanno riferito che la decisione è stata presa. Ginsburg, morta a 87 anni, icona delle battaglie per i diritti civili, verrà sostituita dalla 48enne Barrett, conservatrice, ultra cattolica, contraria all'aborto. Una scelta che galvanizza l'elettorato religioso radicale, su cui Trump ancora punta, come 4 anni fa, per la rielezione. Anche se il suo entourage non esclude un ripensamento all'ultimo minuto.

La sostituzione di un giudice della Corte che con le sue sentenze indirizza il diritto Usa, e che con questa nomina diventerebbe a maggioranza conservatrice, a così poco tempo dal voto è un fatto senza precedenti, ma i repubblicani hanno tutti i numeri per far passare la nomina nonostante le proteste dei democratici.

(Credits foto: Università di Notre Dame/Julian Velasco)

Si parla di

Video popolari

Trump verso nomina della conservatrice Barrett alla Corte Suprema

Today è in caricamento