rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024

Turchia, le immagini aeree di Antiochia devastata dal sisma

Centro storico in macerie, distrutta cupola dell'antica moschea

Antiochia (Turchia), 16 feb. (askanews) - Le riprese aeree mostrano la distruzione di Antiochia, in Turchia, nella provincia Hatay, dopo il devastante terremoto di magnitudo 7,8 del 6 febbraio scorso.

La città del Sud del Paese è in rovina. Ventidue secoli di storia si sono sgretolati in meno di due minuti. Il centro storico, con i suoi monumenti, è un cumulo di macerie.

Nelle immagini si vede la cupola distrutta dell'antica moschea Habib-i Neccar, considerata la più antica della Turchia, eretta nel 638 d.C. Solo le sue pareti sono sopravvissute, si vedono i dipinti e le calligrafie gialle, rosse e blu esposte al freddo invernale.

Si parla di

Video popolari

Turchia, le immagini aeree di Antiochia devastata dal sisma

Today è in caricamento