rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024

Turismo radici, Ricciardi: riforme fiscali per aiutare operatori

Deputato Pd propone bollino di qualità, settore non si improvvisa

Roma, 16 mar. (askanews) - "Importante intanto ridare centralità ai territori della partenza che non sono toccati dal flusso turistico, le aree interne, i piccoli comuni, la provincia italiana, dalla quale è partita l'emigrazione nei secoli passati. E credo che tutto questo bisogna farlo, bisogna aumentare le risorse in dotazione, bisogna anche pensare, da un lato a delle riforme fiscali che consentano agli operatori, a chi investe, di poterlo fare agevolemente, anche le start-up. E dall'altro lato immaginare anche un bollino di qualità del turismo delle radici": lo ha affermato dad askanews Toni Ricciardi, deputato Pd eletto all'estero, a margine della presentazione nella Sala Matteotti della Camera dei Deputati del libro "Scoprirsi italiani - I viaggi delle radici in Italia" di Marina Gabrieli, Riccardo Giumelli, Delfina Licata e Giuseppe Sommario, patrocinato dal Maeci.

"Il turismo non è un elemento che si improvvisa. Serve qualità e serve una standardizzazione dei servizi che puoi offrire a coloro che vengono", ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Turismo radici, Ricciardi: riforme fiscali per aiutare operatori

Today è in caricamento