rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021

Turista coreana di 21 anni investita e uccisa da un tram a Milano

Incidente in Porta Venezia. Dinamica da chiarire

Milano, 11 feb. (askanews) - Una ragazza di 21 anni, una turista coreana, è stata investita e uccisa da un tram a Milano.

La tragedia è avvenuta intorno alle 23.30 di lunedì alla fermata della linea 9 vicino a Porta Venezia, lungo via Piave, in direzione Porta Genova. É in questo punto, fra l'albero e la fine della banchina che la ragazza è finita sotto al tram che era appena ripartito dalla fermata. Ad estrarre il corpo senza vita della ragazza da sotto le ruote del tram sono stati i vigili del fuoco, al termine di una lunga e complessa operazione.

Al momento la dinamica non è chiara: la ragazza potrebbe essere scivolata dalla banchina oppure aver attraversato senza rendersi conto che il mezzo pubblico era ripartito. Un attraversamento pericoloso ma che molti rischiano in questo punto, continuamente.

Il tranviere, un uomo di 56 anni, è stato trasportato in codice verde al pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli in stato di choc.

La ragazza era a Milano per trovare un'amica e al momento dell'incidente si trovava insieme con due sue connazionali di 22 e 25 anni.

Si parla di

Video popolari

Turista coreana di 21 anni investita e uccisa da un tram a Milano

Today è in caricamento