rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024

Ucraina, a Kiev in mostra 300 disegni dei "bambini della guerra"

Nella stazione della metro di Piazza Indipendenza (ora chiusa)

Roma, 8 lug. (askanews) - A Kiev è stata allestita una mostra con più di 300 disegni fatti dai bambini di tutta l'Ucraina, in particolare dai territori controllati dai russi. L'esposizione si intitola "Bambini. Guerra. Futuro" ed è stata inaugurata alla stazione della metropolitana di Piazza Indipendenza, attualmente chiusa per motivi di sicurezza. Olena Sotnik, organizzatrice della mostra:

"Abbiamo deciso che vale la pena ricordare a tutti gli adulti e a tutto il mondo che i bambini vedono tutto, vivono tutto e sentono tutto. Loro, a differenza nostra, non possono fare decisioni. I bambini sono completamente dipendenti dagli adulti e si aspettano che gli adulti agiscano e che il mondo fermi la guerra", ha spiegato a France Presse.

Il tema della guerra visto dai bambini, tra arcobaleni, bombe, lacrime e volti di donne coraggiose.

"Cosa possiamo fare ora, mentre la guerra va avanti, mentre sparano i missili? Come possiamo fornire ai bambini i loro bisogni basilari? Pertanto lanciamo al nostro Stato un appello: tutti i bambini che sono stati in Ucraina dal 24 febbraio, e non importa se ci sono stati tre ore o tutto il periodo, devono essere riconosciuti come 'bambini della guerra'", ha aggiunto l'organizzatrice.

(IMMAGINI FRANCE PRESSE)

Si parla di

Video popolari

Ucraina, a Kiev in mostra 300 disegni dei "bambini della guerra"

Today è in caricamento