rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Ucraina, Lavrov: una guerra nucleare non è nella mente dei russi

"Ma in quella dei politici occidentali" dice il ministro di Putin

Mosca, 3 mar. (askanews) - "Vorrei portare alla vostra attenzione che la guerra nucleare è nella mente dei politici occidentali, non nella mente dei russi". E' quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in un incontro con la stampa a Mosca una settimana dopo che il governo russo ha lanciato la sua invasione dell'Ucraina. Il presidente Vladimir Putin aveva dichiarato di aver messo in allerta il sistema di deterrenza russo (che comprende l'arsenale nucleare) in risposta ad "atti ostili" dell'occidente, cioè le sanzioni decise contro la Russia per l'invasione dell'Ucraina. Lo stesso Lavrov aveva poi rincarato la dose ieri, sostenendo che una Terza guerra mondiale sarebbe "nucleare e devastante".

Si parla di

Video popolari

Ucraina, Lavrov: una guerra nucleare non è nella mente dei russi

Today è in caricamento