rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022

Ucraina, Russia sostiene di aver usato altri missili ipersonici

Ministero Difesa russo: "Colpito deposito carburante"

Milano, 20 mar. (askanews) - Il Ministero della Difesa russo ha reso noto di aver utilizzato per il secondo giorno consecutivo dei missili ipersonici per distruggere un deposito di carburante delle forze armate ucraine.

"I missili aerobalistici ipersonici hanno distrutto un grande sito di stoccaggio di carburante delle forze armate ucraine vicino all'insediamento di Konstantinovka, nella regione di Nikolaev da questa base venivano effettuate le principali forniture di carburante per i veicoli corazzati ucraini nelle aree di combattimento dell'Ucraina meridionale", ha detto il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov.

Si parla di

Video popolari

Ucraina, Russia sostiene di aver usato altri missili ipersonici

Today è in caricamento