rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Ucraina, Zelensky denuncia: promesse non mantenute dall'Occidente

"Non hanno protetto i cieli ucraini dagli assassini russi"

Roma, 8 mar. (askanews) - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha denunciato le "promesse" non mantenute dell'Occidente di proteggere l'Ucraina dai bombardamenti russi. "Stiamo ascoltando promesse da tredici giorni. Tredici giorni in cui ci viene detto che saremo aiutati in cielo, che ci saranno aerei, che ci verranno consegnati", ha detto in un video pubblicato su Telegram. "Ma la responsabilità di questo è anche di chi non ha potuto prendere una decisione in Occidente per 13 giorni. Di coloro che non hanno protetto i cieli ucraini dagli assassini russi", ha aggiunto il presidente.

Si parla di

Video popolari

Ucraina, Zelensky denuncia: promesse non mantenute dall'Occidente

Today è in caricamento