rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024

Ue, affondo Calenda a Salvini: ti mostro come bere dalla bottiglietta

Dopo il post della Lega che attacca i tappi che non si staccano

Roma, 27 mag. (askanews) - "Il 5 giugno 2019 il governo Conte-Salvini ha votato a favore di una direttiva europea che prevede che i tappi quando si aprono non cadano e non si disperdano nell'ambiente. Hanno votato una cosa intelligente, credo per caso, ma comunque l'hanno votata. Oggi dice Salvini che questo pone un sacco di problemi agli italiani, credo che proprio gli italiani si interroghino su questo problema nella vita, non la sanità, non i salari, questo gesto qui complicatissimo da fare": così il leader di Azione, Carlo Calenda, in un video postato sui social ironizza sul post diffuso dalla Lega a meno 12 giorni dalle elezioni europee che attacca le "Eco-norme surreali volute da Bruxelles?", seguito dallo slogan leghista "Più Italia, Meno Europa", ovvero i tappi di plastica attaccati alle bottiglie.

Calenda ha poi spiegato a Salvini come bere dalla bottiglietta di plastica con il tappo che non si stacca:

"Se 'te' apri, una persona normale mette di lato e beve. Salvini la mette in modo che questa cosa qui gli vada sul naso, ci vuole una certa precisione, poi siccome non bevi tutto perché non sei un cammello, allora vedi che fai Salvini, richiudi, poi appoggi, poi se hai voglia riapri... Se vuoi te lo faccio rivedere, ma due volte ci arrivi anche tu. Tieni fermo, bevi, e non tutto perché non sei un cammello, richiudi. Se vuoi te lo posso fare una terza volta, ma due ci arrivi anche tu, non è molto più difficile di baciare un prosciutto...".

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento