Sabato, 12 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ue autorizza vaccino Pfizer-BioNTech, vaccinazioni dopo i 16 anni

Passo storico, presto al via somministrazione nei 27 Stati membri

Bruxelles, 22 dic. (askanews) - L'Unione europea ha autorizzato la distribuzione del vaccino anti-Covid di Pfizer-BioNtech, qualche ora dopo il via libera dell'Ema, l'agenzia europea per i medicinali.

"Abbiamo concesso l'autorizzazione in commercio del vaccino prodotto da BionTech e Pfizer - ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen - l'agenzia europea del farmaco ha valutato il vaccino minuziosamente e ha concluso che è sicuro ed efficace contro il Covid-19. Sulla base di questa valutazione scientifica abbiamo proceduto con l'autorizzazione sul mercato dell'Unione europea".

L'Ema ha sottolineato che non ci sono prove per dire che il vaccino, che potrà essere somministrato dopo i 16 anni, non sia efficace contro il nuovo ceppo del coronavirus, la "variante inglese" individuata principalmente nel Regno Unito. Questo "passo storico" apre la strada all'avvio, fra qualche giorno (il 27 dicembre), alle vaccinazioni nei 27 paesi dell'Unione europea.

Emer Cooke, direttrice esecutiva Ema: "Le nostre conclusioni, che si basano sui dati dei trials clinici su oltre 40.000 partecipanti e prendono in considerazione ulteriori dati, ricevuti anche questo weekend, è che il vaccino soddisfa i rigorosi standard europei di sicurezza, efficacia e qualità (...) le prove dimostrano che i vantaggi superano di gran lunga i rischi del vaccino".

Si parla di

Video popolari

Ue autorizza vaccino Pfizer-BioNTech, vaccinazioni dopo i 16 anni

Today è in caricamento