Domenica, 21 Luglio 2024

Ue, Gramegna: proteste Giorgetti? "A Consiglio Mes non menzionate"

Il direttorte del Mes risponde a una domanda dopo l'Eurogruppo

Roma, 20 giu. (askanews) - Il direttore del Mes, il lussemburghese Pierre Gramegna ha affermato che durante la riunione del Consiglio dei governatori dello stesso Meccanismo europeo di stabilità, da parte del ministro dell'Economia italiano Giancarlo Giorgetti non sono state sollevate proteste per come sia stata trattata l'Italia nell'ambito delle nomine che si stanno negoziando per le massime cariche Ue, dopo le elezioni del Parlamento europeo.

"Senza citare precisamente cosa abbia detto o non detto il ministro Giancarlo Giorgetti, tutte le cose che ha

citato non sono state menzionate", ha detto Gramegna rispondendo

a una domanda di askanews sulle dichiarazioni precedentemente attribuite a Giorgetti da fonti del Mef riguardo all'estromissione dell'Italia dalle trattative sulle nomine, durante la conferenza stampa al termine dell'Eurogruppo.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento