rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

UGL celebra l'8 marzo con il premio "Donne di Lavori, Donne di Valori"

Assegnati riconoscimenti a 10 protagoniste di altrettante professioni

Roma, 9 mar. (askanews) - L'UGL ha celebrato la Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne premiando delle protagoniste che sono riuscite ad affermarsi in diversi ambiti professionali. Si è svolto a Roma, infatti, l'evento "Donne di Lavori, Donne di Valori", in cui sono stati assegnati riconoscimenti a dieci importanti figure femminili nel campo delle scienze, della cultura, dell'ingegneria, dell'imprenditoria, del giornalismo, dello sport, delle forze armate.

"L'UGL celebra la giornata della donna cercando di dare un segnale, una speranza a tutte le donne che vivono il loro quotidiano con difficoltà - ha sottolineato Paolo Capone, Segretario Generale dell'UGL - Premiamo, come ormai facciamo da tre anni, donne che ce l'hanno fatta, che si sono affermate malgrado le difficoltà, malgrado l'impossibilità di conciliare i tempi della vita con i tempi del lavoro, malgrado gli ostacoli che il mondo molto maschile del lavoro a volte pone anche in maniera assolutamente immotivata".

Gli ultimi dati dei Consulenti del Lavoro, realizzati sui recenti dati Istat sull'occupazione femminile, segnano un dato positivo: un livello record di oltre 10 milioni di occupate a gennaio 2024, con un incremento del 15,1% tra il 2019 e il 2023 nella fascia 55-64 anni. Ma molto resta ancora da fare.

"Ci vuole una maggior consapevolezza anche da parte degli uomini. Questa consapevolezza si costruisce anche con queste iniziative, si costruisce raccontando una storia differente e, non soltanto il giorno dell'8 marzo ma tutti i giorni. Dando alle donne la possibilità di fare meglio e di più rispetto a quello che fanno, per affermare la loro volontà di essere madri, di essere mogli ma di essere soprattutto donne che si autodeterminano", ha concluso Capone.

Si parla di

Video popolari

UGL celebra l'8 marzo con il premio "Donne di Lavori, Donne di Valori"

Today è in caricamento