Domenica, 29 Novembre 2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultima testimonianza di Liliana Segre: sono sempre stata l'altra

Il toccante racconto della sopravvissuta alla Shoah a Rondine

Rondine (Arezzo), 9 ott. (askanews) - Sono sempre stata considerata l'"altra" e ancora oggi le mie amiche mi chiamano "Liliana, la nostra amica ebrea".

L'intervento a Rondine, cittadella della pace, della senatrice a vita Liliana Segre è stato un racconto commosso sulla Shoah, il campo di Aushwitz e sulle leggi razziali. Segre ha scelto il borgo vicino ad Arezzo per la sua ultima testimonianza pubblica, alle scuole italiane e ai giovani del mondo che vivono a Rondine.

"È stata la mia piccola vita interrotta quella che un giorno di settembre del 1938 mi ha fatto diventare l altra. E quando una diventa l altra c'è tutto un mondo intorno che ti considera diversa, l'altra. E non è finita qui, non è stato un periodo storico ma è durato per sempre. Io sono sempre l altra, ho tante amiche che mi vogliono bene ma che quando parlano di me aggiungono sempre 'la mia amica ebrea'. Non sono antisemite ma io sono diventata l altra e quel giorno, a 8 anni, quando sono diventata tale e non sono più potuta andare a scuola, ricordo che ero a tavola con papà e i nonni e mi dissero che non potevo più andare a scuola; a me piaceva andarci da figlia unica e senza la mamma, avevo amici con cui giocare - ha detto Segre - sei stata espulsa mi dissero, e io chiesi il perché".

"Mi ricordo come un flash i loro sguardi - ha aggiunto la senatrice a vita - che mi dissero: perché siamo ebrei e ci sono nuove leggi e gli ebrei non possono fare più tante cose".

Si parla di

Video popolari

Ultima testimonianza di Liliana Segre: sono sempre stata l'altra

Today è in caricamento