rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023

Un secondo manifestante giustiziato in pubblico in Iran

Nelle immagini Majkidreza Rahnavard in aula a Mashhad, nord-est

Roma, 12 dic. (askanews) - Nuova esecuzione in Iran legata alle manifestazioni di protesta in corso da settembre nel Paese: secondo quanto riferito dall'autorità giudiziaria, nella città di Mashhad, nel nord-est del Paese, è stato giustiziato Majidreza Rahnavard - nelle immagini di Mizan News - manifestante accusato della morte di due membri delle milizie Basij, dei Guardiani della rivoluzione.

"Majidreza Rahnavard, condannato a morte il 29 novembre per

l'omicidio a coltellate di due agenti di sicurezza e il ferimento di altri quattro" è stato giustiziato in pubblico a Mashhad, ha riportato l'agenzia Mizan.

La pubblica impiccagione di Rahnavard arriva quattro giorni dopo quella di Mohsen Shekari, anche lui condannato per aver aggredito e ferito

un membro della milizia Basij.

Da Parigi a Roma e Berlino, intanto, si allarga il coro di unanime condanna per l'esecuzione dei manifestanti, che non può "costituire una risposta alle proteste" in Iran, ha commentato il ministero degli Esteri francese.

Si parla di

Video popolari

Un secondo manifestante giustiziato in pubblico in Iran

Today è in caricamento