Lunedì, 8 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un senso di nostalgia in "Amarcord" primo album di Mameli

Il cantautore ha deciso di uscire in un momento difficile

Milano, 2 nov. (askanews) - Un senso di nostalgia lega le canzoni di "Amarcord" il primo album ufficiale di Mameli, dopo Inno, il suo Ep di debutto. Mameli ha deciso di uscire con nuovo lavoro in autunno, mezza stagione, più fredda che calda, in un momento assai difficile.

"Amarcord significa io mi ricordo in dialetto romagnolo, divenuta celebre con il film di Fellini. L'album racconta di una nostalgia per una storia d'amore finita, non una fine dolorosa ma un puntino nella mia testa che ho sempre. Anche se apparentemente vivo la mia vita spensierata c'è qualcosa che mi torna sempre in mente".

Nel disco sono presenti due ospiti Alex Britti e Lorenzo Fragola.

"Sono due collaborazioni diverse, con Alex ci siamo trovati subito musicalmente, mentre conosco Lorenzo da un po' ma non avevamo mai scritto e suonato insieme, questa cosa è nata dopo".

Mameli ha scritto la canzone Futuro durante il lockdown.

"Per me è una canzone speciale perchè fotografa il momento, e anche ora a distanza di mesi mi aiuta a dare un senso a quello che stiamo vivendo in questi mesi, è sicuramente una canzone di speranza".

Si parla di

Video popolari

Un senso di nostalgia in "Amarcord" primo album di Mameli

Today è in caricamento