Venerdì, 23 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una clinica per le piante lasciate in ufficio durante il lockdown

A Parigi la startup Merci Raymond cerca di recuperarle gratis

Roma, 20 mag. (askanews) - Piante sofferenti dopo essere rimaste chiuse abbandonate negli uffici vuoti per due mesi durante il lockdown. A Parigi è nata la startup eco-responsabile Merci Raymond che si offre di recuperarle e curarle gratuitamente in un luogo dedicato: la clinica delle piante, allestita all'interno di un magazzino.

Quelle che si riprenderanno saranno poi donate a scuole, ospedali e case di riposo. "Durante il lockdown abbiamo lasciato qui le piante - racconta Sidney Bennett, direttore operativo di uno spazio di coworking e ristorante parigino - siamo tornati la settimana scorsa e le abbiamo trovate in uno stato pietoso: foglie secche, gialle... Ne abbiamo tante, fanno parte dell'arredamento, è importante si riprendano".

Tanti i clienti, racconta il giardiniere della start up Guillaume Pasquet: prima di buttar via le piante meglio cercare di rivitalizzarle, nulla è perduto: sono ancora in vita, hanno solo sofferto un po', bisogna dargli tempo, spiega. "Una pianta che ha sofferto per la mancanza d'acqua può innanzitutto essere curata rimuovendo tutte le parti che sono appassite, gialle. Un buon bagno d'acqua della zolla per idratarla fino alle radici, molta luce e un po' di calore".

E Hugo Meunier, presidente della start-up aggiunge: "C'è un reale bisogno di dare una seconda vita alle cose. L'idea è di dire: non buttiamo via le cose, cerchiamo di farle rivivere. Se poi non riusciamo a salvarle, le trasformeremo in compost o materiale organico".

Si parla di

Video popolari

Una clinica per le piante lasciate in ufficio durante il lockdown

Today è in caricamento