Venerdì, 5 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una donna-ministro prende le redini delle Olimpiadi di Tokyo

Hashimoto, politico e medaglia olimpica

Milano, 18 feb. (askanews) - "Non risparmierò alcuno sforzo per il successo dei Giochi di Tokyo".

La ministra giapponese delle Olimpiadi Seiko Hashimoto, 56 anni, è stata nominata presidente del Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, in sostituzione di Yoshiro Mori, dimessosi dopo i commenti sessisti sulle donne che a suo parere renderebbero le riunioni più prolisse e inconcludenti.

Dal Sol Levante non poteva arrivare risposta diversa: al posto di Yoshiro Mori, una donna. La signora Hashimoto ha affermato di voler far sentire al pubblico, sia in Giappone che all'estero, "la sensazione che le Olimpiadi saranno sicure": le misure messe in atto durante i Giochi per combattere il coronavirus, ancora minaccioso nonostante l'arrivo dei primi vaccini, sarebbero la "massima priorità".

Poco prima, aveva presentato al primo ministro Yoshihide Suga le sue dimissioni dal governo, in cui era una delle uniche due donne ministro con "portafoglio".

Hashimoto ha alle spalle una lunga carriera come atleta di alto livello. Ha partecipato a sette Olimpiadi (quattro Olimpiadi invernali e tre Olimpiadi estive) negli anni '80 e '90, come pattinatrice di velocità e ciclista su pista e appartiene alla ristretta élite dei soli 17 atleti con almeno 7 partecipazioni olimpiche. Ha vinto in particolare una medaglia di bronzo nel pattinaggio di velocità ai Giochi di Albertville (Francia) nel 1992. Ma avrebbe esitato ad accettare la presidenza di Tokyo-2020, secondo diversi media giapponesi. Perché la sfida che la attende è immensa.

Si parla di

Video popolari

Una donna-ministro prende le redini delle Olimpiadi di Tokyo

Today è in caricamento