Lunedì, 1 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Usa, dentro Capitol Hill: immagini dall'assedio

Dall'ingresso dei manifestanti pro Trump allo sgombero

Roma, 7 gen. (askanews) - Immagini senza precedenti. Dai primi attimi di panico all'interno di Capitol Hill, a Washington, mentre i sostenitori di Donald Trump stavano entrando, con i membri della Camera dei rappresentanti che si nascondono e si sentono alcuni chiedere "hanno rotto le finestre?", all'ingresso vero e proprio dei manifestanti con bandiere in mano che si scattano foto e fanno video mentre attraversano la Sala delle Statue e dicono "questo posto ci appartiene".

Sono stati "profanati" luoghi simbolo della democrazia, un sostenitore di Trump si è seduto all'interno dell'ufficio della speaker della Camera Nancy Pelosi, un altro è entrato con la bandiera confederata e tra quelli che hanno guidato la rivolta, l'uomo vestito da bufalo con un cappello di pelliccia e le corna, lo sciamano, ripreso esultante in diverse immagini, anche mentre sedeva sullo scranno del vicepresidente Mike Pence.

Poi, l'intervento della Guardia nazionale per sgomberare i manifestanti e gli scontri all'esterno anche con la polizia.

Anche fuori non è andata meglio, molti giornalisti e operatori presenti, vicini al Campidoglio, si sono ritrovati con l'attrezzatura distrutta dai manifestanti.

Si parla di

Video popolari

Usa, dentro Capitol Hill: immagini dall'assedio

Today è in caricamento