rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021

Vaccini, (anche) la Germania lancia la dose booster per tutti

L'appello del ministro della Sanità: Governo e Laender concordi

Roma, 5 nov. (askanews) - La Germania va verso la dose booster per tutti. Il ministro della Sanità tedesco Jens Spahn si è detto a favore di una terza dose per tutti i cittadini tedeschi, con l'obiettivo dichiarato di contrastare l'aumento dei contagi di Covid-19 nel Paese. Al termine dell'incontro tra il governo e i Laender, intervenendo da Lindau, in Baviera, Spahn ha dichiarato:

"La terza questione importante che ha giocato un ruolo maggiore sono le dosi booster. Le vaccinazioni booster sono un segnale importante, sia la comunità medica che i governi federale e dei Laender concordano sul fatto che tutti coloro che hanno ricevuto una seconda dose 6 mesi fa o più dovrebbe ricevere una dose booster".

"Non siamo all'inizio della quarta ondata, la quarta ondata c'è già da tempo. Ma ora vediamo che questa quarta ondata sta arrivando con irruenza e che sta chiaramente accelerando, con il record di contagi in Germania".

Il Paese registra una media di oltre 30.000 contagi al giorno: nelle ultime 24 ore sono stati conteggiati 37.120 nuovi casi, giovedì il Robert Koch Institut riferiva di 33.949 nuove infezioni. Sempre oggi la Germania ha segnalato altri 154 decessi facendo salire il totale dell'inizio dell'epidemia a 96.346 morti.

(fonte immagini: Dipartimento della Sanità della Baviera)

Si parla di

Video popolari

Vaccini, (anche) la Germania lancia la dose booster per tutti

Today è in caricamento