Lunedì, 8 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccini Covid, Rezza: a fine mese a over 80. Italia al top in Ue

"Per ora no ritardi su approvvigionamenti"

Roma, 15 gen. (askanews) - "Sulle vaccinazioni le Regioni stanno facendo uno sforzo ottimale. Per numero di vaccinazioni sulla popolazione siamo praticamente al top in Europa e questo mi da grande soddisfazione" ha detto il Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, nel punto stampa sulla situazione epidemiologica del Covid-19.

Presto si inizieranno a vaccinare anche gli ultra 80enni fuori dalle Rsa, ha detto: "Sta andando bene la fase dei vaccini agli operatori sanitari, medici e nelle Rsa, poi si inizierà con gli ultra 80enni che non sono nelle Rsa, e credo che questa fase inizierà presto ma dipende da quando finiremo di vaccinare operatori sanitati e personale e residenti delle Rsa. Se si rispetta la tabella di marcia la fase inizierà entro la fine del mese o a inizio febbraio. Per ora non mi risultano ritardi, per ora tutte le tabelle di marcia sia di vaccinazioni che di approvvigionamenti sono state rispettate, anzi anticipate".

Si parla di

Video popolari

Vaccini Covid, Rezza: a fine mese a over 80. Italia al top in Ue

Today è in caricamento