Sabato, 15 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccini, Mise: aziende pronte a produrre bulk in 4-6 mesi

Da individuare contoterzisti per produrre vaccini entro l'autunno

Roma, 3 mar. (askanews) - Le aziende italiane sono pronte a produrre il principio attivo del vaccino anti-Covid entro l'autunno. E' quanto emerso al secondo tavolo sui vaccini al ministero dello Sviluppo Economico con il ministro Giancarlo Giorgetti, i vertici di Farmindustria e dell Aifa, il commissario per l emergenza Paolo Figliuolo e il sottosegretario alla presidenza Franco Gabrielli.

In particolare, è stata verificata la disponibilità di alcune aziende a produrre il principio attivo e gli altri componenti del vaccino anti Covid (Bulk), perché già dotate, o in grado di farlo a breve, dei necessari bioreattori e fermentatori.

La produzione potrà avvenire a conclusione dell iter autorizzativo da parte delle autorità competenti, in un tempo stimato di 4/6 mesi. È stato anche appurato che ci sono le "condizioni immediate per avviare la fase dell infialamento e finitura" ed è "è stato dato mandato dal ministro ai diversi rappresentanti presenti competenti di procedere all individuazione di contoterzisti in grado di produrre vaccini entro autunno del 2021".

All'incontro è stata ribadita la volontà di partecipare al progetto Ue per il rafforzamento del piano vaccini e di realizzare, nel Paese, un polo per la ricerca di farmaci e vaccini con investimenti pubblici e privati.

Si parla di

Video popolari

Vaccini, Mise: aziende pronte a produrre bulk in 4-6 mesi

Today è in caricamento