Venerdì, 26 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccino, ricerca Agenas-Sant'Anna: 70% degli italiani favorevole

Fonte prima di informazione la tv, vorrebbero più notizie mediche

Vaccinare rapidamente la popolazione è l'arma più efficace per contrastare la diffusione del Covid-19. Ma qual è l'atteggiamento degli italiani verso questo strumento di prevenzione? Una risposta arriva dall'indagine condotta dall'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e dal Laboratorio Management e Sanità (MeS) dell'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa dal titolo "Il vaccino e la vaccinazione contro il Covid-19: la propensione della popolazione italiana ad aderire alla campagna vaccinale", presentata nella sede dell'Agenas a Roma.

A spiegare gli obiettivi della ricerca il direttore generale dell'Agenzia Domenico Mantoan: "Agenas è l'Agenzia dei sistemi sanitari regionali, un organismo a supporto delle Regioni e del Ministero, per cui abbiamo pensato di attivare questa collaborazione con la Sant'Anna per capire quali sono le attitudini della popolazione italiana a vaccinarsi, quali sono le determinanti, i quesiti che la popolazione ha nei confronti dei vaccini e di questo vaccino, quali sono le azioni che il decisore pubblico - Stato, regioni, Ministero - può intraprendere per migliorare l'adesione alla campagna vaccinale".

OUT: 00.01.09

IN: 00. 01.22

"Credo che noi siamo la prima nazione nella Comunità europea che ha messo in campo questo processo di valutazione scientifica".

OUT: 00.01.37

IN: 00.01.41

"Questa valutazione è stata fatta secondo un metodo scientifico, sono state interpellate circa 12mila persone, e sono usciti dei risultati credo molto interessanti per chi dovrà organizzare nei prossimi mesi questa importante campagna vaccinale".

OUT: 00.02.04

L'indagine non offre solo un quadro della situazione ma indica anche come intervenire per aumentare la propensione degli italiani a vaccinarsi contro il Covid-19, come spiega la prof.ssa Sabina Nuti, Rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa:

ITW NUTI

IN: 00.00.11

"I risultati che emergono da questa indagine sono di grande interesse. In primo luogo direi che la popolazione italiana è intenzionata e desiderosa di vaccinarsi".

OUT: 00.00.23

IN: 00.00.38

"Senz'altro possiamo identificare un grande gruppo, che sono i favorevoli alla vaccinazione, che sono il 70% della popolazione. Poi abbiamo un gruppo di indecisi, più o meno il 20% della popolazione e poi un gruppo di persone che sono completamente contrarie o molto scettiche sull'idea di vaccinarsi. Quindi è chiaro che è una popolazione che vuole fidarsi, che vuole affidarsi alle istituzioni pubbliche in particolare. E questo lo vediamo soprattutto quando andiamo a guardare quali sono gli elementi che hanno peso sugli indecisi e anche gli elementi su cui comunque anche chi è propenso a vaccinarsi chiede maggiore intervento da parte delle istituzioni pubbliche. E riguarda soprattutto i canali di comunicazione e l'oggetto della comunicazione. I canali di comunicazione di cui la popolazione ad oggi ha usufruito per avere informazioni sui vaccini sono in primo luogo la televisione, che è senz'altro il media più citato, seguito dai social mentre hanno un ruolo residuale fino ad oggi le istituzioni sanitarie e quindi il medico di medicina generale, le istituzioni sanitarie, gli specialisti. Al contrario, quando alla popolazione è stato chiesto da chi vorrebbe essere informata è interessante vedere che queste proporzioni si ribaltano. I cittadini vorrebbero molta più informazioni dalle istituzioni sanitarie e dai professionisti sanitari".

OUT: 00.02.35

IN: 00.03.21

"Questo chiaramente dà spazio a un grande lavoro che le istituzioni pubbliche devono fare per rafforzare un patto di fiducia con i cittadini".

OUT: 00.03.31

Si parla di

Video popolari

Vaccino, ricerca Agenas-Sant'Anna: 70% degli italiani favorevole

Today è in caricamento