rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024

Valditara: calo natalità e sempre meno studenti, conseguenze drammatiche

Fra 10 anni 1,4 miloni di studenti in meno

Roma, 11 mag. (askanews) - Le conseguenze del calo della natalità in Italia "si ripercuoteranno drammaticamente sull'equilibrio demografico del Paese con riflessi diretti sul piano economico e sociale. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, in un video messaggio per gli Stati generali della Natalità che si sono aperti a Roma.

Il ministro ha poi dato i numeri di un quadro definito "allarmante", tenendo conto delle conseguenze sulla popolazione scolastica. "Fra 10 anni dagli odierni 7,4 milioni di studenti, dato 2021, nell'anno scolastico 2033/2034 si scenderà a poco più di 6 milioni, ad ondate di 110/120mila ragazzi in meno ogni anno. Se a ciò aggiungiamo il fenomeno cosiddetto della fuga dei cervelli, risulta purtroppo piuttosto credibile che se l'andamento demografico rimanesse quello attuale, fra 30 anni saremo 5 milioni in meno e fra questi avremo perso 2 milioni di giovani", ha detto Valditara.

Si parla di

Video popolari

Valditara: calo natalità e sempre meno studenti, conseguenze drammatiche

Today è in caricamento