rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022

Variante inglese del Covid, Gran Bretagna completamente isolata

Chiusi aeroporti, il tunnel della Manica e i traghetti

Londra, 21 dic. (askanews) - La variante inglese del coronavirus fa paura e l'Europa corre ai ripari chiudendo le vie di comunicazione tra Gran Bretagna e il resto del continente. I consulenti scientifici del Governo inglese hanno affermato che una nuova variante del Covid accelera la diffusione delle infezioni fino al 70%, ma non è più letale. Secondo il ministro della Sanità britannico Matt Hancock la diffusione in certe zone nel Regno Unito è "fuori controllo".

Per questo i primi a prendere misure sono stati il Governo olandese e quello belga vietando treni e viaggi aerei dal Regno Unito. A seguire, anche l'Italia ha deciso di sospende i voli seguita a ruota da Germania, Austria, Spagna, Francia e molti altri.

Chiuso il collegamento ferroviario con lo stop dei treni che passano nel tunnel della Manica. Blocchi anche per i traghetti e gli autotrasportatori ma intanto scoppia la polemica. Secondo i media le autorità britanniche sapevano della pericolosità della variante ma hanno taciuto.

Si parla di

Video popolari

Variante inglese del Covid, Gran Bretagna completamente isolata

Today è in caricamento