Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vi.Vi", un docufilm per esplorare la filosofia del sorriso

Primi ciack del documentario di Pasquale Falcone e Nicola D'Auria

 

Milano, 4 ago. (askanews) - Da Rosario Fiorello, ad Angelo Pintus a Peppe Quintale, Aldo, Giovanni e Giacomo e tanti altri; per molti artisti italiani i villaggi turistici sono stati la palestra ideale per esprimere e sviluppare il proprio talento, imparando a regalare al pubblico sorrisi e spensieratezza. Ed è proprio questo che ha ispirato il docufilm "Vi Vi - La filosofia del sorriso" che racconta il mondo degli animatori turistici, diretto dall'attore e regista salernitano Pasquale Falcone e prodotto da Nicola D'Auria per Pragma film.

"Vi.Vi, dal villaggio al viaggio, è un docufilm sulla filosofia del sorriso - ha spiegato il regista, Pasquale Falcone - facciamo un excursus nel mondo dell'animazione, i valori dell'animatore e i dettami di Gerard Blitz (fondatore del Club Méditeranée, ndr), questa figura nata nel 1950 che doveva saper ballare, cantare e soprattutto avere la filosofia del sorriso".

"Attraverso la filosofia del sorriso - ha aggiunto il produttore, Nicola D'Auria - gli animatori regalano settimane da sogno a coloro che vanno in vacanza ed è quello che noi andremo a documentare. Praticamente, quello che accade dietro le quinte di un villaggio: tanta animazione, tanta organizzazione; crediamo sia giusto dare il giusto risalto a questo grande lavoro che viene fatto ogni volta che si entra in un villaggio".

Il docufilm si sviluppa come un vero e proprio viaggio, con interviste e riprese in diverse località turistiche italiane, tra Calabria, Puglia, Sicilia, e poi Milano, Modena e Cava de Tirreni (Sa), città natale del regista.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento