rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022

Vietate le riunioni in casa, Toronto inizia lockdown di 28 giorni

Chiusi negozi non essenziali, ma le scuole rimangono aperte

Toronto, 23 nov. (askanews) - Toronto, la più grande città del Canada, ha iniziato un lockdown di 28 giorni per arginare i contagi da coronavirus. Vietate, pena la sanzione, le riunioni in casa, fermi i negozi "non essenziali", solo asporto o delivery per i ristoranti. Le funzioni religiose, funerali o matrimoni, sono limitate a gruppi di 10 persone, le scuole rimangono aperte in presenza.

L'epidemia ha causato più di 11.000 morti in Canada, mentre il primo ministro Justin Trudeau ha invitato i connazionali a "non incontrare amici, non festeggiare i compleanni, a rimanere virtuali, a restare il più possibile a casa".

Si parla di

Video popolari

Vietate le riunioni in casa, Toronto inizia lockdown di 28 giorni

Today è in caricamento