rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

Von der Leyen: la variante Omicron può diventare dominante in Ue

Entro metà gennaio. "Sembra che raddoppi ogni due o tre giorni"

Milano, 15 dic. (askanews) - Il capo dell'Ue Urusula von der Leyen ha avvertito che la variante Omicron di Covid-19 potrebbe diventare dominante in Europa il mese prossimo, ma ha insistito sul fatto che il blocco di 27 nazioni ha ampi vaccini per combattere il virus.

"Se si guarda al tempo impiegato dai nuovi casi per raddoppiare di numero, sembra che raddoppi ogni due o tre giorni. E questo è enorme. Ci è stato detto che entro la metà di gennaio dovremmo aspettarci che Omicron sia la nuova variante dominante in Europa". Così von der Leyen a Strasburgo, al Parlamento europeo.

Si parla di

Video popolari

Von der Leyen: la variante Omicron può diventare dominante in Ue

Today è in caricamento