Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Weekend Clinic di Operation Smile Italia Onlus, anche con Covid

Dall'11 al 13 dicembre 8 bambini curati a Roma in sicurezza

Roma, 12 dic. (askanews) - Non si ferma, nonostante il Covid-19, l'attività di Fondazione Operation Smile Italia Onlus che continua ad assistere con tempestività e in sicurezza bambini e adulti nati con malformazioni cranio-maxillo-facciali, come la labiopalatoschisi. Al via il 25esimo Weekend Clinic, con interventi chirurgici e cure multispecialistiche per ricostruire, fisicamente e psicologicamente, il sorriso di bambini e ragazzi. Non come di consuetudine all'Ospedale San Filippo Neri, che ospita la Smile House di Roma, diventato Covid Hospital, ma presso la Clinica Parioli, grazie a un accordo con la ASL Roma 1.

La Dott.ssa Giulia Amodeo, chirurgo maxillo facciale presso la Smile House di Roma e volontaria di Operation Smile: "La cosa importante delle Smile House è seguire il bimbo dalla nascita, addirittura anche a volte da quando la mamma è in gravidanza, fino alla fine del periodo della crescita, cosa che altre strutture non fanno, soprattutto in Italia. I bambini spesso durante l adolescenza vengono abbandonati, noi abbiamo invece questo centro multidisciplinare che accompagna il bimbo fino alla crescita".

Un team sanitario accreditato con la Fondazione si occuperà di otto bambini, alcuni provenienti dall'ambulatorio Smile House di Cagliari, in Sardegna, da cui arrivano anche alcuni dei medici. Questo weekend nasce infatti dalla collaborazione virtuosa tra ambulatori Smile House e centro chirurgico di riferimento all'interno della rete assistenziale del progetto Smile House che attualmente comprende gli Smile House di Milano, Roma, Vicenza e gli ambulatori di Cagliari e Ancona.

Il Covid rischiava di far saltare interventi urgenti. "E' fondamentale riuscire a gestire e a trattare questi bambini, posticipare per problematiche non legate a noi determina danni irreversibili per la crescita e la corretta fonazione, ecco perché ci siamo attivati per fare arrivare questi bambini e permettergli di ritornare al sorriso e alla parola".

Un percorso totalmente in sicurezza e Covid-free in tutte le sue fasi, con test anche per i genitori che possono restare accanto ai figli:

La Dott.ssa Maria Sammartino, anestesista pediatrica e volontaria da 20 anni di Operation Smile, anche in campo internazionale. "Pensavamo che le sedute sarebbero saltate invece siamo riusciti a dedicarci a questi bambini che vengono da Cagliari, Ancona, vari posti d Italia, penso che sia una bellissima cosa".

Si parla di

Video popolari

Weekend Clinic di Operation Smile Italia Onlus, anche con Covid

Today è in caricamento