Lunedì, 21 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Weekend di maltempo con neve e pioggia in molte regioni

Allerta gialla meteo-idro, il Veneto chiede stato di crisi

Milano, 4 gen. (askanews) - Nevicate abbondanti, strade bloccate, valanghe e frane, è questo il bilancio dell'ondata di maltempo che ha colpito l'Italia nel primo weekend dell'anno. E' di due morti il bilancio di una valanga che si è staccata domenica sopra Maso Corto, in val Senales (Alto Adige) in cui ha perso la vita l'ex presidente della banca Raiffeisen Michael Gruener e sua moglie. Il Governatore Luca Zaia, in relazione alla difficile situazione causata sulle montagne venete dalle abbondanti nevicate di questi giorni ha avviato le procedure per dichiarazione stato di crisi. Ma danni e disagi ci sono stati anche in Friuli Venezia Giulia, Toscana e Abruzzo.

La vasta area depressionaria, a matrice fredda, che sta interessando gran parte dell'Europa, sta dando un nuovo impulso perturbato sui nostri settori nord-occidentali, con precipitazioni e nevicate a quote collinari. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte ha emesso allerta gialla su parte di Emilia-Romagna, Lazio, Abruzzo e Basilicata, sull'intero territorio di Toscana, Umbria e sul versante tirrenico della Calabria.

Si parla di

Video popolari

Weekend di maltempo con neve e pioggia in molte regioni

Today è in caricamento