rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Xi a Blinken: "Siamo partner non rivali, ma ci sono cose da risolvere"

L'incontro a Pechino fra il segretario di Stato e il presidente cinese

Roma, 26 apr. (askanews) - Cina e Stati Uniti devono essere partner, non rivali, ma ci sono molte questioni da risolvere: lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping incontrando a Pechino il segretario di Stato Usa, Antony Blinken. Un dialogo non facilissimo per Blinken, come si vede dalle immagini, con i discorsi ripresi a distanza dalle telecamere ma chiaramente intesi per la diffusione pubblica. Xi ha fatto riferimento anche all'incontro dello scorso autunno a San Francisco con il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Diversi temi separano i due paesi, da questioni commerciali (con Washington che vorrebbe limitare l'afflusso sul suo mercato di vari prodotti cinesi fra cui le auto elettriche) a questioni di politica internazionale (la Cina continua a perseguire i suoi ovvi interessi, soprattutto nella gestione della crisi ucraina, rifiutando di condannare apertamente l'invasione russa).

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento