rotate-mobile
Sabato, 25 Marzo 2023

Zelensky: armi pesanti ricevute da alleati iniziano a funzionare

"Riducendo drasticamente il potenziale offensivo della Russia"

Milano, 6 lug. (askanews) - In un discorso video alla nazione, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato che l'esercito ucraino ha preso di mira i magazzini russi e altri luoghi "importanti per la logistica" con gli armamenti che l'Ucraina ha ricevuto dai suoi partner, riducendo drasticamente il potenziale offensivo della Russia. "Finalmente sembra che l'artiglieria occidentale le armi che abbiamo ricevuto dai nostri partner abbiano iniziato a funzionare in modo molto potente, ha detto.

Zelensky ha aggiunto che le truppe ucraine stanno già avanzando in diverse direzioni tattiche, come negli oblast di Kherson e Zaporizhzhia.

Si parla di

Video popolari

Zelensky: armi pesanti ricevute da alleati iniziano a funzionare

Today è in caricamento