rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cinema

"A voce nuda" con Andrea Delugu e Mr Rain: a Venezia un film su sesso ed estorsione

Il cortometraggio è diretto da Mattia Lobosco e sarà presentato in anteprima come Evento speciale

Cosa faresti se un giorno una persona senza volto ti ricattasse e diventasse il tuo peggior incubo? La prima reazione di Camilla, musicista, 17 anni, dopo essere stata vittima di "sextortion" è quella di vergognarsi, nascondersi e rinunciare alle sue passioni e alle sue esibizioni. Riuscirà a trovare la forza per reagire e riappropriarsi di ciò che le è stato strappato? È questa la trama di "A voce nuda", cortometraggio diretto da Mattia Lobosco e presentato in anteprima come Evento speciale alla 80. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, disponibile su RaiPlay in contemporanea all'anteprima. Protagonisti sono Ginevra Francesconi, Luigi Fedele e Julia Magrone, con la partecipazione straordinaria di Andrea Delogu e del cantante Mr Rain.

Che cosa significa "Sextortion"

Sextortion è la crasi tra le parole in lingua inglese sex ed extortion, sesso ed estorsione. Indica un ricatto sessuale realizzato attraverso il web. È un reato perpetrato ai danni di utenti internet ai quali, con l’illusione di un flirt o una storia sentimentale, sono estorte immagini erotiche usate poi come strumento di ricatto. Un fenomeno in vertiginoso aumento: nel solo mese di agosto 2023 la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha raccolto oltre 200 segnalazioni per questo reato che rimane in gran parte sommerso. E sono moltissimi i giovani che tra i 15 e i 17 anni ne restano vittima.

A Voce Nuda è il progetto vincitore della quinta edizione del contest “La Realtà che ‘NON’ esiste”, ideato nel 2019 dalla produttrice Manuela Cacciamani e realizzato da One More Pictures con Rai Cinema. Intende promuovere le nuove forme di storytelling digitale in formato transmediale: una narrazione in grado di raccontare agli adolescenti e alle loro famiglie le minacce e le opportunità del web, dei social network e delle nuove tecnologie a scopo divulgativo e informativo. Il progetto vincitore del contest è poi realizzato da One More Pictures e Rai Cinema con un lancio multipiattaforma. Gli obiettivi sono molteplici: costruire un laboratorio di innovazione a servizio delle tematiche sociali, realizzare un nuovo paradigma produttivo, educare gli adolescenti ai nuovi mondi digitali utilizzando l’immediatezza del linguaggio cinematografico e fornire una nuova opportunità ai giovani filmmaker under 35. 

a voce nuda locandina (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A voce nuda" con Andrea Delugu e Mr Rain: a Venezia un film su sesso ed estorsione

Today è in caricamento