Giovedì, 18 Luglio 2024
Film al Cinema

Morte sul set: ecco il video di Alec Baldwin che punta la pistola

Le autorità hanno diffuso dei filmati del giorno dell'incidente e degli interrogatori dell'attore e produttore che ha premuto il grilletto causando la morte della direttrice della fotografia Halyna Hutchins

Le forze dell'ordine di Santa Fe hanno rilasciato una serie di prove video e fotografiche parti dell'indagine sulla sparatoria che ha coinvolto Alec Baldwin e la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, rimasta uccisa sul set del film western Rust proprio dal colpo di pistola impugnata dall'attore che involontariamente ha causato anche il ferimento del regista Joel Souza.

Uno dei file-video diffuso dagli investigatori mostra Baldwin il giorno della sparatoria all'interno di un ufficio dopo la notizia della morte di Hutchins e una clip in cui si vede l'attore e produttore sul set, in costume, mentre si esercita in una manovra rapida con un pistola. "Ho estratto la pistola lentamente, l'ho girata, l'ho caricata. Bang. Parte il colpo. Lei cade a terra. Lui inizia a urlare" dice Baldwin durante l'interrogatorio. E sempre l'attore, in un altro frammento, parla agitato al telefono agitato e dice: "Non hai idea di quanto tutto questo sia incredibile e strano".

Lo sceriffo della contea di Santa Fe, Adan Mendoza, ha affermato che l'indagine rimane aperta in attesa dei risultati dell'analisi balistica dell'FBI e degli studi sulle impronte digitali e DNA. Resta fondamentale capire chi, e soprattutto come sia stato possibile, un incidente come questo che ora ha reso ancor più rigidi i protocolli di sicurezza sul set. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte sul set: ecco il video di Alec Baldwin che punta la pistola
Today è in caricamento