rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
colpo di scena / Venezia

Arrestato a Venezia l'attore spagnolo Gabriel Guevara: è accusato di violenza sessuale

L'attore si trovava al Lido per ricevere il premio del festival Filming Italy per il film "E' colpa mia?", trasmesso su Prime Video: ora la giuria ha sospeso tutto. Il festival di Venezia: "Non era qui per noi"

L'attore spagnolo Gabriel Guevara, 22 anni, interprete del film "È colpa mia?", è stato arrestato ieri, sabato 2 settembre, a Venezia dalla polizia. Il giovane attore si trovava a Lido perchè vincitore del Filming Italy Best Movie International Award Young Generation, la cui cerimonia si terrà questa sera. Dell'assenza di Guevara si sarebbero accorti i fan che aspettavano l'interprete della serie che spopola su Prime Video. Il mandato di cattura, che ha portato al fermo, sarebbe stato emesso su richiesta delle autorità francesi: l'accusa è di violenza sessuale.

La Biennale di Venezia: "Non era qui per noi"

La Biennale di Venezia, in una nota, ha precisato che la presenza di Guevara a Venezia "non era legata ad alcuna attività o produzione dell'80/a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica". Gabriel Guevara, noto anche per il ruolo in "Skam Spagna", era atteso al Lido di Venezia, dove sarebbe stato premiato "per il successo popolare ottenuto e una carriera ancora agli inizi ma potenzialmente folgorante".

Appresa la notizia del fermo da parte della polizia, tuttavia, questa mattina l'organizzazione del premio Filming Italy Best Movie Award 2023, informa una nota, "ha sospeso in via cautelativa qualsiasi riconoscimento, in attesa che venga accertata la natura dei fatti che lo riguardano e con la completa fiducia che la giustizia che farà il suo corso".

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato a Venezia l'attore spagnolo Gabriel Guevara: è accusato di violenza sessuale

Today è in caricamento