Domenica, 14 Luglio 2024
Film al Cinema

Jack Nicholson si ritira: ha problemi di memoria

L'attore dice per sempre addio al cinema. Non ricorda più le battute

Jack Nicholson lascia il grande schermo. Secondo indiscrezioni riportate da RadarOnline, il motivo del ritiro è la perdita di memoria. "Ha 76 anni e ha problemi di memoria, non può più ricordare le sue battute" afferma il sito citando una fonte di Hollywood.

Dopo Sean Connery ecco l'addio di un'altra star di Hollywood. Un addio pesante per i colleghi e i fan dell'attore che lo ricordano ancora nei ruoli che l'hanno reso celebre.

Jack Nicholson è in assoluto l'attore che ha ottenuto il maggior numero di nomination al Premio Oscar (otto come migliore attore protagonista e quattro come non protagonista), vincendone tre: due volte come miglior attore protagonista ("Qualcuno volò sul nido del cuculo" nel 1976 e "Qualcosa è cambiato" nel 1998) e una volta come miglior attore non protagonista ("Voglia di tenerezza" 1984). Ha interpretato anche ruoli ribelli, come in "Easy Rider" o addirittura folli in "Shining" e "Batman".

Un successo straordinario, ma anche le star vanno in pensione.

Jack Nickolson nei suoi ruoli più importanti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jack Nicholson si ritira: ha problemi di memoria
Today è in caricamento