rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Film al Cinema

Kristen Stewart assomiglierà "a una pornostar" nel suo prossimo film

La Bella di Twilight è intenzionata a scrollarsi di dosso l'immagine della brava ragazza e in "Cali" sarà una giovane che decide di girare uno snuff movie

La carriera di Kristen Stewart sembra procedere a vele spiegate e c'è quasi da scommettere che non resterà ancorata per sempre al personaggio che l'ha portata al successo, la Bella della serie di "Twilight".

Il suo prossimo ruolo già si preannuncia diverso dagli altri e la allontana ancora di più dall'immagine di ragazza acqua e sapone, un po' imbronciata e stretta nelle spalle. Sarà infatti la protagonista di "Cali" di Nick Cassavetes.

"Avrò la forma fisica migliore di sempre. Assomiglierà a una spogliarellista, assomiglierò a una pornostar", ha dichiarato la Stewart in un intervista al magazine Women's Wear Daily.

Il film racconta infatti la storia di Mya, una giovane a caccia di denaro che decide insieme al suo ragazzo di girare uno snuff movie, un video porno nel quale lei fingerà di essere torturata a morte. Una volta incassati i soldi per i film, la coppia lascerà Los Angeles ma sarà costretta a tornare quando la sorella di Mya si caccia in un brutto guaio.

Dopo il ruolo della spogliarellista Mallory di "Welcome to the Rilyes" (ancora inedito in Italia), la Stewart sembra intenzionata a lasciarsi alle spalle l'aria da brava ragazza.

Per interpretare il personaggio "West Coast" di Mya, l'attrice dovrà allenarsi molto, mettersi a dieta, tingersi i capelli di biondo e diventare perdere il pallore che finora l'ha caratterizzata, prendendo un bel po' di sole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kristen Stewart assomiglierà "a una pornostar" nel suo prossimo film

Today è in caricamento