rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Film al Cinema

Addio a Nora Ephron, la regista di "Harry ti presento Sally"

Si è spenta a 71 anni la regina delle commedia romantiche americane

È morta Nora Ephron, regista e sceneggiatrice newyorkese.

Giornalista, scrittrice, saggista, editorialista del New York Times e ex moglie di Carl Bernstein, il giornalista che scoprì insieme a John Woodward lo scandalo Watergate e costringe il presidente Nixon alle dimissioni, la Ephron ha firmato alcune fra le commedia romantiche più famose di tutti i tempi come "Harry ti presento Sally" (1989), "Insonnia d'amore" (1993), "C'è posta per te" (1998), "Vita da strega" (2005) e "Julie e Julia" (2009).

Sulla fine del suo matrimonio con Bernstein (che l'aveva tradita con un'amica comune), la Ephron aveva prima scritto un libro e poi girato il film "Affari di cuore", con Meryl Streep e Jack Nicholson.

Era arrivata al cinema dopo una brillante carriera da giornalista (prima era stata anche stagista alla Casa Bianca durante gli anni di Kennedy), dedicandosi prima alla sceneggiatura, seguendo le orme dei genitori, poi approdando alla regia.

Meg Ryan si è conquistata un posto nella storia del cinema per questa scena in "Harry ti presento Sally"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Nora Ephron, la regista di "Harry ti presento Sally"

Today è in caricamento